venerdì 12 ottobre 2012

MEMENTO 44

(per la serie non è mai troppo tardi per togliersi i sassolini dalle scarpe)

La vita è troppo breve anche per farsi stracciare la minghia ad ogni passo.
e dai, su!

(e per i francesismi...
battiti frenetici di ciglia,
sguardo da cerbiatta volto in alto, a sinistra,
manina pudica che va alle labbra e
"ops,désolée!")

39 commenti:

  1. il problema è che i sassetti sono diventati più grandi delle scarpe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meglio toglierli subito, se non si cementano tra loro ed è un casino!

      Elimina
  2. togliersi il sassolino e lanciarlo addosso all'interessato/a, magari. sarà che è venerdì, ma oggi mi sento sportiva.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma anche togliersi il sassolino e lasciarlo lì per il puro piacere di camminare leggera leggera:-)

      Elimina
  3. ho il sospetto che siamo in sintonia: oggi ho l'everest da togliermi dalle scarpe.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. via via via, subito! e poi via di corsa
      (sarebbe bello dire via di corsa a piedi nudi su prati verdi, ma de ché)

      Elimina
  4. Concordo in pieno con Alessandra.
    Togli il sasso e lo getti fortissimo in fronte a chi di dovere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tolto il sasso l'ho lasciato lì.
      il lancio sarebbe troppo sbattimant:-D

      Elimina
  5. Oppure questa... http://www.youtube.com/watch?v=DTYvpaujbvw
    La sabbia nelle scarpe va tolta, ma ancora meglio togliersi le ballerine e mettersi gli anfibi impermeabili!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bella!
      da quanto tempo non la ascoltavo, grazie per avermela ricordata.

      Elimina
  6. oppure camminare a piedi nudi...ah che libertà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a piedi nudi, sull'erba fresca di rugiada.siiiiiiii
      e dire che ancora non mi sono rassegnata alle calze ed alle scarpe chiuse

      Elimina
  7. A piedi scalzi - se si potesse, sempre!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sempre!
      quante cose si sentono a piedi nudi

      Elimina
  8. "La vita è troppo breve [...]"
    Falso. Ora come ora la vita è la cosa più lunga che attende ognuno di noi
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e c'hai ragione!
      cambio di prospettiva illuminante, cambia tutto.

      Elimina
  9. meglio indossare scarpe che, non saranno comode, ma mi fanno 'na coscia...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-)
      non ho pregiudizi, scarpe e stacco di coscia non si possono dimenticare.
      però anche ( e soprattutto) quando sono tacco-munita il mio pensiero va al prato o a una corsa sul bagnasciuga...

      Elimina
    2. patalice: ahahahhah oddio quant'è vero!

      cirincia: la frase sullo strascicamento di minghia dovrebbero metterlo tra gli aforismi da studiare al liceo, possibilmente prima di quelli di Wilde...
      anzi mi sa che dovrò fare na cosa co sta frase guarda...

      Elimina
    3. ella il mio orgoglio cresce cresce come la mia curiosità...che fai che fai? fammi vedere, su

      Elimina
  10. Siamo all'estrema poesia qui.
    Però non è da tutti avere ammiratori tipo me. Tu ce l'hai. E nemmeno vado a pile.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero sia una metafora, per dire che ti stai toccando.
      Apprezzo.
      Rido.
      Sorseggio caffè con faccia soddisfatta.

      Elimina
    2. E' una hard-ita metafora:-)
      anch'io sorseggio un caffé con faccia soddisfatta (il terzo, per la cronaca)

      Elimina
    3. PEr la cronaca sono molto insoddisfatto di te.
      E odio dirlo di una donna.

      Nemmeno una piccola menzione nei 5 Diamanti. Nemmeno un "Però al Banale gli voglio bene/me lo farei/gli spaccherei un vaso in testa/gli farei un buco nei calzini."

      Elimina
    4. PER-maloso:-D sei permaloso...
      anch'io, quindi ti capisco. però prima ti buco un paio di calzini, poi ti capisco.

      Ma diamante che custodisco al centro del mio cuore, cerca di capire. 5 ne dovevo scegliere e non di più, allora ho scelto di nominare blog e blogger un po' più defilati. tutto qua.
      mi PER-doni?(va che con questa ti giochi il vaso in testa o il me lo farei)

      Elimina
    5. Ti perdono.
      Anche se io il vaso in testa lo lascerei come ultima scelta dopo il melo farei.

      Capi-scimi.

      Elimina
    6. La risposta è quella giusta.
      Addio vaso, solo me lo farei.

      Elimina
    7. E io che non credevo più nell'amore.
      fuck. Mi hai aperto. Un mondo.

      Elimina
    8. sei un inguaribile romantico. accetta:-)

      Elimina
    9. Oh certo.

      Aprimi che sono sotto con i fiori ed il vino.
      In perizoma mi raccomando.

      Elimina
    10. già che ci siamo, facciamo una cosa da favola!
      facciamo che io, in perizioma, ti calo le trecce e tu sali dalla finestra.
      ...al momento sono al settimo piano, è troppo?
      mi mandi prima su i fiori e la bottiglia?

      :-*

      Elimina
    11. Quanto ce l'hai lunga. Tu.

      Manda l'ascensore va.

      Me vuoi lo stesso se vengo col mazzo de cariofi no?

      Elimina
    12. c'ho le estenSCIOn sempre pronte, non si sa mai.
      Mazzo di carciofi ci piace, è di stagione. Se poi trovi pure due fiori di zucca ce li facciamo fritti.
      Ma che non ti venga in mente di abbinare fiori e "da bere" e di presentarti con una bottiglia di Cynar!
      Col vino non si scherza.

      Elimina
    13. Se cucini te, li porto.

      E il Cynar dallo ar gatto.

      Che col vino non si scherza MAI.
      Bianco.

      Elimina
    14. va bene, sono tradizionalista.
      io spadello tu cambi le gomme della macchina (all'occorrenza, in generale nella vita)

      il gatto ha detto che il Cynar posso usarlo come anitra WC!

      Elimina
  11. c.t.d.a.11:50

    togli il sasso e anche le scarpe e andiamo a camminare nella sabbia fresca con una birra belga in mano. Duvel?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si si si!!!
      sono pronta:-)

      Elimina
    2. stavo pensando:
      e se portassi anche un paio di Grimbergen? ti potrebbero piacere?

      Elimina