Visualizzazione post con etichetta chi ben comincia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta chi ben comincia. Mostra tutti i post

mercoledì 23 novembre 2016

CONFITEOR: IO AMO QUEST'UOMO #3

Tony Tammaro Tokio-Londra-Scalea

Un amore di aaaaanni!

E' per questo che voglio inaugurare il mio ritorno al blog con un omaggio al grande maestro Tony Tammaro che proprio in questi giorni, nella sua smisurata magnanimità, ci è venuto a trovare lungo lungo fino a Milano.

E' mia intenzione
(Ci provo, mi impegno. Non dico che potete stare proprio senza pensieri ma quantomeno rilassati si)
seguire la sua discesa verso sud, accompagnando le tappe della sua conquista dell'Italia
Milano-Bologna-Roma- Salerno
con la pubblicazione della mia personale saga "LA TAMARREIDE".

Queste mie pagine vogliono essere si un omaggio ma anche una sorta di risarcimento per gli anni passati.
Infatti:
Nella landa sperduta in cui io sono cresciuta le "grandi cascette" ce le avevano solo  "i fruttaiuoli"
e per avere news del maestro bisognava aspettare agosto quando l'amica C. le portava pezzotte da Napoli.

Massimo Rispetto e Stay Tuned

mercoledì 16 novembre 2016

DAI CHE C'E' IL SOLE





Dai che c'è il sole,
dai che l'aria è fresca,
c'è un bel venticello.

La giornata ideale per tornare qua, aprire le finestre, aerare i locali prima di tornare a soggiornarci.

Prima che tutto vada a scatafascio.
Prima di ritornare quando l'ispirazione, gli astri, la cabala, i fondi del caffé  indicano propizio il momento e scoprire che si è ridotto tutto in polvere.


mercoledì 9 ottobre 2013

DOTTORE, COSA VUOL DIRE?

D'habitude la sveglia suona alle 7.15
L'occhietto, uno, il sinistro, lo apro verso le 7.30
Eh si, ho l'occhiolino marncino. La mira inversa. Anche a sparare, dottore,è un casino. 
Se Dio mi assiste, alla stessa ora, riesco anche a tirarmi in piedi.
Ho studiato, ho capito, lo so:
Quello che mi frega è che dormendo a 50cm da terra sono troppo bassa di energia potenziale!
E non ne ho da aggiungere per scendere di 50 e poi risalire a recuperare la posizione eretta.
E dover simbolicamente rivivere ogni mattina tutto il percorso evolutivo dell'umana stirpe è un peso troppo grande per  le mie povere spalle.
E' questo peso che mi schiaccia contro il materasso.
No dottore, mi creda, il fatto che io abiti al quinto piano non ha alcun valore
Dovrei dormire a mezz'aria
...a tal proposito,dottore, ha mica un ortopedico di fiducia da consigliarmi ?

Mais revenons à nos moutons

Stamattina la sveglia ha fatto il suo.
Io ci ho messo il resto.
Ho sognato di essere in ritardo
vede dottore che l'inconscio è stronzo? perché lui lo sa, l'infame!
l'ingresso a scuola è previsto per le 8.00
 ah si, dottore, perché secondo Lui io insegno alla Steiner di Contrada Giordano
come se non bastasse mi fermo ad un baracchino a fare qualcosa di urgentissimo, vitale, che richiede l'utilizzo di un codice PIN.
E già che ci sono mi prendo una birretta!
No dottore, non compro anche un panino salamella, cipolla e peperoni.  Il mio inconscio la mattina gradisce la nutella, c a r o i l m i o d o t t o r e.
La ragazza non è né zelante né precisa nella digitazione di detto codice
ed io mi agito, sisisisì, dio quanto mi agito (dentro)
e il pensiero della scuola, e quello della strada ancora da fare, e il cazzo del codice che non funziona
oh, dottore, si inizia alle 8.00 alla Steiner di Contrada Giordano! ed io mica riesco ad arrivare prima delle 10.00 se la gentile donzella non si sbicciùla 

e e e e e

l'ho presa a bottigliate in testa.

Per la cronaca timbrato ore 9.40, sono una grande!



martedì 22 gennaio 2013

CI-SCIVOLAI

Cosa non fa un pavimento pur di farsi lavare...
Tipo che si rovescia addosso una bottiglia d'olio!
Non una bottiglia che sta per finire, ovvio.
Lui vuole LA bottiglia che è stata scelta tra milioni di bottiglie urlanti dagli scaffali del supermercato
"scegli me, io costo poco...scegli me, io ho un colore bellissimo...scegli me, scegli bio!".
LA bottiglia di olio extravergine d'oliva, italiano fin nel nocciolo, oh monocultivar, spremuto a freddo.
Mica cazzi!

LA bottiglia che appena è entrata in casa è stata appesa con tutto il sacchetto,
oltre che con grande cura,
(perché io quando entro in casa non devo mai fare la pipì come se fosse l'ultima cosa da fare per potermi salvare la vita!)
alla spalliera dello sgabello.

E proprio mentre io ero intenta a salvarmi la vita
lui, quell'infame lurido...in senso metaforico e non!, che fa?!?!
Piglia la bottiglia e se la tira addosso, così, per gravità.


PS: Capisco che magari avrei anche potuto fare a meno di raccontarvi 'sta cosa della quale se anche non ve ne può fregare di meno, credetemi, non vi biasimo.
Non è la cosa in sé quanto il pericoloso trand che ha preso questo 2013 che ho bisogno di condividere.

martedì 8 gennaio 2013

CAPODANNO COL BOTTO

a occhio e croce saremo in 500
interno 1: cenone luculliano + duo folk-pop-"na risgrazia"
interno 2: cenone "ridotto"+disco+open bar
interno 3:bar
"mo sedetevi, ché dovete mangiare"
"scusi ci porta un'altra bottiglia di falanghina?"
1-2-1
"non ce la faccio più...ma c'è ancora un altro primo?"
"scusi ci porta un'altra bottiglia di falanghina?"
"si. e pure due secondi"
"u maronna...."
"scusi ci porta un'altra bottiglia di falanghina?"
1-2
"uéééééééé ma pure tu ci sei? da quanto tempooooo!!!tutt'a posto, si? e quando sei arrivata? e mo quando te ne vai?" avanti un altro!
1-2-1

-10, -9,-8,-7,-6,-5,-4,-3, -2, -1
AUGURIIIIIIII

il trenino nooooooooo
1-3-1-2

"io vado a ballare" " pure io"
"però mi fanno male i piedi...."
"pure a me...andiamoci a cambiare le scarpe!"
"le chiavi?!?"

ciao ciao ciao
auguri auguri auguri
baci baci baci
quando ci rivediamo? presto, si? si si, presto. ad agosto? forse, come sempre.
avanti un altro!


"ma quanto piangono ste ragazzine?!?"
"ma chi?"
"ma tra la veranda e il parcheggio ne ho viste almeno tre strapparsi i capelli in lacrime"
"piangeranno per amore..."
"non è amore, so 'e bicchieri"

ciao ciao ciao

auguri auguri auguri
baci baci baci
quando ci rivediamo? presto, si? si si, presto. ad agosto? forse,come sempre.
avanti un altro!



ma S. stava trombando sul tavolo con la fidanzata?
si! ma la fidanzata era collassata.
e nessuno lo ha fermato?
si, un suo amico gliel'ha detto"fermati. ti stai rendendo ridicolo".
....ah!


vabbé è ora...
ciao ciao ciao
auguri auguri auguri
baci baci baci
quando ci rivediamo? presto, si? si si, presto. ad agosto?forse, come sempre.


madonna che freddo...e aprila sta macchina.
ma che ora s'è fatta? le 5.30..."le chiavi?!?"

"le chiavi?!?"Chi ce le ha?"
"cosa?"
" le chiavi della macchina".
ah.


"ma la mia l'hanno aperta con un filo"
"che macchina era???"
"una seicento"
"...si, vabbuò!"


"Ma se torniamo domani mattina a mente fresca?"
"Nooooooooo la macchina mi serve!"
"Fresco? Fa un freddo della madonna!"
"Permettete, la macchina è mia e me la spacco io!"
Crick! PPPAAAAAAM CRASHHHHHHHHH

BUON ANNOOOOOOOO

(questa è, la verità!)












mercoledì 29 agosto 2012

SE NON E' AMORE QUESTO...

Per tornare da voi ho preso:
un barchino ondeggiante fra 1.5m d'onda. Acqua a secchiate. Ho proseguito il viaggio infradiciata fino alle mutande (e non è un modo di dire!);
un barcone rimbalzante. Come compagno di viaggio un australiano con l'alhzeimer (gli altri erano tutti accappottati o vomitanti);
un pulmino impazzito. Ho rischiato svariati frontali  e svariate carambole con frotte di scooter con almeno due adulti e un bambino (rigorosamente senza casco, il bambino!);
due aerei due. Sono sopravvissuta con agio al pollo, al pesce ed al pancake al cioccolato (tutte e tre colazioni, servite rigorosamente random!)

amore a secchiate
paraculaggine q.b.

sabato 23 giugno 2012

VADO

sto una settimana solo con me stessa

e TORNO

Fate i bravi!

martedì 10 aprile 2012

PRESA IN CONTROMANO FAREBBE MENO MALE

Sabato Pasquetta: gita fuori porta, grigliata, molto vino, molta musica, molti balli.
Domenica Pasqua (per non stravolgere proprio tutto, che ancora non è chiaro ai più la storia della prima domenica dopo la luna piena etc etc): pranzone sul tardi -non prima delle 13.30/14.00 ché prima bisogna dormire- digestione in famiglia.
Lunedì Venerdì Santo: digiuno e astinenza! dieta leggera, depurativa, relax quasi contrito, recupero delle energie.
E dico io che Martedì in ufficio ci si arriverebbe in condizioni migliori!!!

Benedetto, almeno pensaci...
e tieni presente che comunque io c'ho quasi 39!

mercoledì 22 febbraio 2012

E' PRIMAVERA....

Oggi voglio pure l'erbavoglio.
Hai presente quella che non  cresce nemmeno nel giardino del re?
Ecco. Pure quella voglio!

sabato 31 dicembre 2011

CHI BEN FINISCE

è a metà dell'opera, poi si tratta solo di ben cominciare.

quindi, mi raccomando, non fate cazzate
non aspettate la mezzanotte,
-avviatevi prima (pensate, l'ultima partenza intelligente dell'anno!)-
e quando siete pronti "SCATENATE L'INFERNO!"

baci baci baci

mercoledì 7 dicembre 2011

IL MIO MERCOLEDI' DA LEONI

Sveglia h10.55
caffè -la macchinetta grande-
pane tostato, nutella, mandorle e marmellata d'arance;
latte di riso, incontri al cioccolato

mordo, sorseggio, mi lecco dita, difendo i miei averi dagli attacchi felini,
aggiorno il blog, leggo il giornale
ascoltando mazurke e valzer francesi.

Se solo fossi alle Porquerolles...



giovedì 1 dicembre 2011

TUTTO E' BENE QUEL CHE FINISCE BENE

SOLO NON CHIEDETEMI IL PERCHE'
ossia
COME TI TRASLOCO IL BLOG!
  1.  come prima cosa ho trasclocato tutto su iobloggo, solo per avere un back-up!
  2.  qui su Blogger ci sono arrivata di carambola, dopo aver rimbalzato su logga.me!
    (se vi aspettavate da me un percorso lineare e senza inciampi...)
  3.  il passaggio su logga.me è semplice perché è previsto "importa da Splinder"
    praticamente ti dà un codice da copiare al posto del template di Splinder.
    La procedura è ben spiegata, sottolinea anche cosa bisogna assolutamente verificare
    (tipo congruenza dei formati delle date etc. ect. etc.)
  4. a blog traslocato bisogna creare un file pincopallo.xml
    anche in questo caso è facile, c'è il tastino apposta.
    Vi chiederanno di selezionare quali sono le informazioni che questo file di archivio deve contenere...nell'indecisione io gli ho fatto copiare tutto
  5. questo file .xml va dato in pasto a Blogger, anche in questo caso-no panic- c'è il tastino apposta
  6. gli date in pasto il file e..."CAZZO NON FUNZIONA!"
    non ve lo faccio fare perché sono bastarda dentro e voglio farvi perdere tanti anni di vita quanti sono gli anni di blog!
    abbiate fede...
  7. non funziona perché si è verificato un errore di tipo "salaminghia"
    praticamente Blogger mangia solo file .xml di esportazione di Blogger
    (c'è un che di cannibalesco in tutto ciò....) e non file .xml qualsiasi
  8. copiate il nome dell'errore e datelo in pasto a Google
  9. troverete definizione dell'errore, minisoftware e, deo gratias, post di blogger che non sono cialtroni come me ma fanno le cose con maggior cognizione di causa
    (a tal proposito voglio pubblicamente ringraziare Sylvia!!!)
  10. niente di complicato, anche in questo caso, si tratta di schiacciare un bottone!
    NB: l'applicazione che io ho usato diceva "attenzione, questa applicazione non funziona per file superiori ad 1.0 Mega. Il mio file era 2.4Mb ma io me ne sono fregata altamente
    ...tanto al limite non avrebbe funzionato, fregatura più fregatura meno...
    ED HO FATTO BENE!
  11. A questo punto, con il file pincopallo.xml nel formato giusto sono ritornata in ginocchio da Blogspot
    et me voilà!

mercoledì 30 novembre 2011

VAS-Y, VAS-Y!

Quando devo scrivere qualcosa, che so...una lettera, e non so da dove cominciare
mi metto a scarabocchiare/disegnare/buttar color sul foglio.
Non sto ancora dicendo niente, sono lontana anni luce da quello che vorrei dire,
ma mi piace farlo perché è come prendere possesso dello spazio bianco che così non è più vuoto.

Ecco, l'ho fatto!
Il primo post del mio nuovo blog,
il primo scarabocchio sul foglio bianco (non potendo buttare secchiate di colore sul monitor)
...e ancora non ho detto niente.