Visualizzazione post con etichetta evoluzioni. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta evoluzioni. Mostra tutti i post

giovedì 25 agosto 2011

PARLA COME MANGI

basta "nuvole"
basta "petali"
basta "letti"

ho voglia di cose buone,
ho voglia di persone schiette...
caramelle non ne voglio più
ed anche il fumo negli occhi, detto tra noi, lo trovo abbastanza fastidioso!!!




sabato 6 agosto 2011

QUINDI

Prendendo energia dal pain-chocolat,
carica dal caffè,
dolcezza dal cioccolatino regalatomi dalla vecchina del secondo piano,
quel tanto di ritmo del respiro e malinconia dalla sigaretta,
ho interrotto l'attesa:
ho scritto,
collocandomi in punto lontano dalla reazione di pancia iniziale ed anche dalla reazione sarcastica finale.
Vorrei tanto che si trattasse del punto giusto, du bon milieu,ma quello si sa che non esiste.

Speravo solo di sentirmi più leggera, non dico serena ma vagamente tranquilla 
ed invece....così non è.




martedì 2 agosto 2011

CERTO CHE...


sono ben strana!



Leggo e rileggo il mio curriculum,
ci stanno comodamente le vite di due persone.

la Luna e il Sole;
la Notte ed il Giorno;
il CignoBianco e quello Nero;
la "Nigna" e la Pinta
...e la Santa Maria che mi sono fumata per arrivare fin qua!

giovedì 21 luglio 2011

LA DONNA E I MOBILI

Nel cassetto dei miei sogni so che c'è,
l'ho aperto piano piano,
quel tanto quanto basta,
una fessura a misura dei miei occhi grandi.

Ci ho ritrovato proprio quello che ci avevo messo.

L'armadio invece è spalancato,
gli scheletri bene in vista.
Ne abbraccio uno,
lo vesto con gli abiti più belli e coi gioielli più preziosi
e lo porto a ballare.

venerdì 8 luglio 2011

LA SIGNORA DESIDERA?

Se sul tavolo hai un "SI" ed un "NO" 
e tu scegli il "NO"
non è colpa di chi te li ha offerti
e non è colpa del tavolo.

Puoi cacciar via il cameriere,
puoi rompere il tavolo,
continuerai a scegliere sempre il "NO"
...lo hai già fatto!

martedì 14 giugno 2011

REPETITA JUVANT

SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

venerdì 10 giugno 2011

PAROLE ED OPERE


Cercando alla cieca,
indecisa se fuggire carponi o andare incontro a testa alta,
se far di tutto per capire o far finta che sia niente,
sono inciampata in una pagina di "disambiguazione" (azz...però!)

ABUSO: dal latino "abusus" derivato da ab uti -usare male-
termine che indica un uso sbagliato.

ABUSO SESSUALE: L'uso improrpio di un'altra persona o di animali per scopi sessuali,
generalmente senza il loro consenso o sotto pressione fisica o psicologia.

A vole fare le cose per bene, come è uso, delle persone non si potrebbe abusare per definizione.

Detto questo, sono più confusa di prima

mercoledì 27 aprile 2011

IO AMO QUEST' UOMO #2


FILIPPO TIMI_favola
Come posso mettere al mondo un figlio senza insegnargli ad essere cattivo?
Non dico malvagio, ma almeno cattivo quel tanto che basta per pretendere di essere felice.”
[Filippo Timi]

...ecco, si!

giovedì 14 aprile 2011

OVO SODO

Mi tengo lì questo boccone amaro,
me lo giro e me lo rigiro.
Sono le brutture ingoiate,
sono le parole mai dette,
sono le lacrime ricacciate indietro,
sono le urla strozzate.

E non va né su né giù!

Dovrei buttarlo fuori
mettere tutto qui nero su bianco,
forse mi libererebbe, mi farebbe bene.

E invece non riesco.

Nonostante tutto mi trattengo
che a dire tutto per come l'ho visto, per come l'ho sentito,
so che gli farei male.




martedì 5 aprile 2011

LE SACRE DU PRINTEMPS

La primavera bussa alle porte
entra dalle finestre
si infila sotto le gonne
delle donne...
[continua]

domenica 6 marzo 2011

COME INNAMORARSI


un  due tre, un due tre, un due...

sono rimasta folgorata dai valzer impari,
impari come la vita,
impari come mi sento io

un  due tre, un due tre, un due...

e perde un tempo,
e manca un battito,
come il cuore quando ci si innamora

un  due tre, un due tre, ohhhh
ed è un tuffo al cuore



come quando ci si innamora

http://www.myspace.com/balogadjo/music/songs/valse-toi-meme-10361391


 

mercoledì 16 febbraio 2011

IO ED IL MIO SENSO DELL'ORIENTAMENTO

Quando guardi troppo spesso indietro,
quando pensi solo al passato,
a ciò che è stato, 
a ciò che avrebbe potuto ma non è stato,
a come invece avrebbe dovuto essere,
ai mille passi ed ai mille ponti,
ai perchè ed ai percome, che ti hanno portata fin qui

Girati

Stai vivendo nel verso sbagliato.

giovedì 3 febbraio 2011

PROVARE PROVARE PROVARE

Mi piace il teatro perchè mi pemette di provare!
Mi butto e mi trovo a fare cose che fuori direi "non sono da me".
Ed invece sono da me eccome,
sono mie!
Appartengono a quella parte di me che "non lo farebbe mai"

Ed è così che ho trovato la via di fuga (che fuga non è)
Era semplice e se vogliamo scontata:
semplicemente mi sono alzata e me ne sono andata.

Non era la via di fuga quello che dovevo cercare
ma la via d'uscita.

Una quinta immaginaria ti dice che l'uscita c'è ed è lì,
devi solo alzarti ed andare.

martedì 25 gennaio 2011

TETTONICA A ZOLLE


La Terra è cosa viva
e, come me, può resistere a lungo agli urti della vita!
A lungo, non ad oltranza!

Resisti finchè puoi,
accumuli energia fino a quando
non raggiungi il limite.

Di terremoto in terremoto sto avanzando,
di scossa in scossa evolvo.
Ogni volta resto inerme, stremata, a capo chino, davanti alle macerie.

E poi, pian piano, risollevo la testa.
Il respiro prende coraggio e diventa un urlo.
Gli occhi, senza aprirsi, lasciano andare le lacrime
pesanti, calde, salate
tante da inzuppare la terra
che pian piano,può rifiorire.

PS: Al momento mi sembra di sfrattare macerie da una vita.
A volte faccio una fatica immane,
a momenti penso che non ce la farò mai,
altre volte riesco a farlo ridendo e canticchiando.
Se, tra il lusco ed il brusco, arriva una scossa di assestamento...
scatta il porcone!!!

NON SERVE


Ancora qui a chiedermi perchè.
Potrei andare avanti per sempre
a chiedermi perchè senza trovar risposta.

Un'ossessione la mia: capire!
Capire il perchè,
entrare nel meccanismo.

Cazzate, Cincia, Cazzate.

Non capire, Sentire!

E non c'è niente di poetico in questo,
niente di sentimentale, no
nessuno slancio
nessun incoraggiamento
nessun ottimismo da psico-trainer di bassa lega

...forse qualcosa di eroico, si
nel non scappare,
nello stare,
nel fermarsi lì a contorcersi ed ascoltarsi le viscere
e sentire che nonostante tutto,
nonostante la fatica fatta per capire tutto e tutti, sempre e ad ogni costo,

stai di merda!


 

mercoledì 12 gennaio 2011

CHI BEN COMINCIA


Non ho nessuna intenzione di scrivere il primo post dell'anno ripigliando questioni dell'anno scorso

indipercui

piuttosto mi annodo le dita e mi mordo la lingua
ma taccio
...almeno per oggi!

baci a tutti 

giovedì 16 dicembre 2010

VOLENTE O NO-LENTE


Basterebbe permettere ai desideri di farci compagnia,
di scaldarci le mani e il cuore

Basterebbe non piantare i desideri come bandierine
ad indicare voragini

Basterebbe non farsi schiacciare dal senso di vuoto e dalla mancanza,
dal non avere ancora o dal non avere più
poco importa.

Basterebbe mettere a fuoco lo sguardo!

giovedì 2 dicembre 2010

ALLA FIERA DELL'EST


Da piccola andavo sempre con Zia Sisina alla fiera di Santa Lucia
davanti alla chiesa di San Francesco.
La fiera più in salita che io abbia mai visto...mai vista un'altra fiera in salita, in verità.
E c'erano i vestiti, le pentole, i piattti, attrezzi di ogni foggia,
e poi gli zingari che vendevano i ferri (e che se non facevi la brava ti portavano via per sempre)
e i vucumbrà che vendevano le musicassette,
il camion r'a miricina coi cavallucci rossi appesi,
 'o per'o mussu,
e pesci rossi, pulcini di ogni tipo, pecore,  capre, mucche, maiali, cavalli!

Adesso alle fiere ci vado per lavoro
e se da piccola aspettavo quel giorno come se fosse Natale oggi lo rifuggo come la peste 
e quando posso perdermene una BRINDO!

Non c'è niente da comprare,
niente di cui stupirsi,
raramente qualcosa per cui valga la pena interessarsi...ma non si può non esserci!

Ciò che solo ancora mi colpisce,
che mi tiene inchiodata al banchettino del mio stand
o mi spinge a perdermi tra padiglioni tutti uguali 
è l'incredibile varietà umana!

Quello si che è un vero campionario,
un bestiario umano...perchè no?
 

sabato 27 novembre 2010

...MA CI SARA' UNA RICETTA?


Son qua
a rimpastarmi la vita di nuovi sogni.

venerdì 15 ottobre 2010

BIO-CAGATE

Da un pò di tempo mi sono convertita alla sigaretta fai da te.
L'inizio è stato un tantinello imbarazzante e vagamente pericoloso,
sono riuscita finanche a far bruciare quasi tutta la cartina contemporaneamente
...mi sono vista sparire in una fiammata unica.

I vantaggi sono tanti, milioni di milioni.
EUNO fumo decisamente meno:
via tutte le sigarette che fumavo in preda all'ansia o al nervosismo
senza magari neanche ricordarmi di averlo fatto.
Adesso, se voglio fumare, mi devo sedere, devo preparare tutto...devo riuscire a chiuderle!
EDDUE non fumo più in giro ma solo a casina o in luoghi analogamente confortevoli
ETTRE con quattro euro di tabacco ci fumo un mese,
cartine e filtrini ultraslim vengono via con poco.

ma soprattutto compro tabacco senza additivi:
...praticamente fumo bio!!!