venerdì 24 dicembre 2010

TORNO PRESTO


...ma non troppo!
 
Saluti e Baci
Baci e Auguri
Auguri e Tante belle cose a chi passa di qua.

 

domenica 19 dicembre 2010

giovedì 16 dicembre 2010

VOLENTE O NO-LENTE


Basterebbe permettere ai desideri di farci compagnia,
di scaldarci le mani e il cuore

Basterebbe non piantare i desideri come bandierine
ad indicare voragini

Basterebbe non farsi schiacciare dal senso di vuoto e dalla mancanza,
dal non avere ancora o dal non avere più
poco importa.

Basterebbe mettere a fuoco lo sguardo!

lunedì 13 dicembre 2010

NUNTIO VOBIS

GAUDIUM MAGNUM:
sono bizia!

e confesso:
non mi sono mai commossa così tanto per un pi.greco....

SOGNO O SON DESTA

la bellezza è un cigno che ti salta sul letto



venerdì 10 dicembre 2010

SCIOPERO A CAZZO

Il mezzo pubblico mi sciopera di venerdì che, col turno giusto, magari ci esce un bel we
...e mi fa piacere.
Tu scioperi, io esco entro le 17.30 dall'ufficio e siamo tutti contenti.

Ma se tu scioperi dalle 8.45 alle 12.45
mi costringi ad arrivare presto in ufficio la mattina
e non mi lasci nessuna via di fuga per la sera
non c'è altro da dire...
sei stronzo!

giovedì 9 dicembre 2010

MEMENTO 32

Sloggati prima di partire!


Che quando sono tornata dalle microvacanze
e mi sono resa conto di non aver fatto il logout....
è stato come accorgermi di esser partita lasciando aperto il gasssssssssss

venerdì 3 dicembre 2010

PARTO

so dove vado ma non so quel che trovo
so solo quel che temo.




giovedì 2 dicembre 2010

ALLA FIERA DELL'EST


Da piccola andavo sempre con Zia Sisina alla fiera di Santa Lucia
davanti alla chiesa di San Francesco.
La fiera più in salita che io abbia mai visto...mai vista un'altra fiera in salita, in verità.
E c'erano i vestiti, le pentole, i piattti, attrezzi di ogni foggia,
e poi gli zingari che vendevano i ferri (e che se non facevi la brava ti portavano via per sempre)
e i vucumbrà che vendevano le musicassette,
il camion r'a miricina coi cavallucci rossi appesi,
 'o per'o mussu,
e pesci rossi, pulcini di ogni tipo, pecore,  capre, mucche, maiali, cavalli!

Adesso alle fiere ci vado per lavoro
e se da piccola aspettavo quel giorno come se fosse Natale oggi lo rifuggo come la peste 
e quando posso perdermene una BRINDO!

Non c'è niente da comprare,
niente di cui stupirsi,
raramente qualcosa per cui valga la pena interessarsi...ma non si può non esserci!

Ciò che solo ancora mi colpisce,
che mi tiene inchiodata al banchettino del mio stand
o mi spinge a perdermi tra padiglioni tutti uguali 
è l'incredibile varietà umana!

Quello si che è un vero campionario,
un bestiario umano...perchè no?
 

sabato 27 novembre 2010

...MA CI SARA' UNA RICETTA?


Son qua
a rimpastarmi la vita di nuovi sogni.

giovedì 25 novembre 2010

L'INCONSIO CHE INSORGE


O E' SOLO SCHIZZOFRENIA?

MaryStar Gelmini e Angelino Alfano
hanno sbagliato a votare
hanno votato contro alla riforma dell'università che non è passata.

Il risultato è in fondo quello che volevo
ma il procedimento, il metodo....cazzo!

Siamo affidati ai riguriti dell'inconscio di quattro beoti che hanno la professionalità della banda bassotti
o siamo affidati al fato che
-come qualcuno, prima di me e meglio di me, ebbe a dire-
altro non  è se non lo pseudonimo di Dio quando non vuol firmare?

domenica 21 novembre 2010

MEMENTO 31

La paura serve a farti provare il coraggio
(Panoramix)

mercoledì 17 novembre 2010

ANESTESIA TRAUMATICA


a questo probabilmente devo arrivare.

le fusa del gatto
la tisana
il rilassamento
l'essenza alla lavanda

come me, adesso, non funzionano
...neanche tutte insieme!

datemi una mazzata in fronte e lasciatemi dormire

giovedì 11 novembre 2010

E-SPUGNA-TEMI!


Mi sembra di star qui a suggere tutti i mali del mondo.

Non c'è dolore, non c'è ansia, non c'è proccupazione
che mi passa di fianco che non diventi mia.

Non è empatia, è contagio;
Non è altruismo, è essere in balia;
Non è condivisione, è vuoto.

Adesso mi servono bastioni, mura, contrafforti,
un ponte levatoio con gli ingranaggi ben oliati,
una sentinella senziente e lungimirante,
un giullare, un mago, un musico che allieti le mie giornate e le mie sere.

Stanotte ho sognato che mi tuffavo da Castel Sant'Angelo...

 

lunedì 1 novembre 2010

SILENZIO STAMPA

Non è che non ho niente da scrivere
é che le parole mi restano incollate sulla punta delle dita

martedì 26 ottobre 2010

CARA CARA

cara la mia mamma
perchè demonio ladro di un giuda porco non mi chiami???
domenica sera mi hai detto "domani...speriamo"
ed è da ieri che aspetto....e spero

domenica 24 ottobre 2010

COMPITI PER CASA

La traccia è chiara, nessuna ambiguità,
nessuna via di fuga che mi permetta di andare fuori tema.


Non posso inventare,
non posso mentire,
non posso che dire la verità.


Ogni parola, ancora non scritta ma pensata e ripensata milioni di volta, è una coltellata.
"Bambino ti pianto un coltello in gola"
disse l'uomo mentre aspettava la cena.
Alla bambina seduta al suo fianco fece tanta paura,
ma non disse niente.
Un sussulto, un brivido ghiacciato lungo la schiena, eppure non si mosse neanche.
Un baratro che si spalanca e si richiude davanti ai piedi e al domani
come un presentimento, come un macabro avvertimento.
Da brava bamina finì la sua cena.


E dopo quella ce ne furono tante altre ancora...
fino a quando non arrivò la coltellata.


 



venerdì 15 ottobre 2010

DIMMI COSA VEDI

Se guardo dentro tabula rasa
se guardo fuori terra bruciata.

BIO-CAGATE

Da un pò di tempo mi sono convertita alla sigaretta fai da te.
L'inizio è stato un tantinello imbarazzante e vagamente pericoloso,
sono riuscita finanche a far bruciare quasi tutta la cartina contemporaneamente
...mi sono vista sparire in una fiammata unica.

I vantaggi sono tanti, milioni di milioni.
EUNO fumo decisamente meno:
via tutte le sigarette che fumavo in preda all'ansia o al nervosismo
senza magari neanche ricordarmi di averlo fatto.
Adesso, se voglio fumare, mi devo sedere, devo preparare tutto...devo riuscire a chiuderle!
EDDUE non fumo più in giro ma solo a casina o in luoghi analogamente confortevoli
ETTRE con quattro euro di tabacco ci fumo un mese,
cartine e filtrini ultraslim vengono via con poco.

ma soprattutto compro tabacco senza additivi:
...praticamente fumo bio!!!

mercoledì 13 ottobre 2010

QUESTA E' LA MIA VITA

Se penso a dov'ero esattamente un anno fa mi viene
un magone
un nervoso
una rabbia
e dulcis in fundo, perchè non si dica che mi faccio mancare qualcosa,
una tristezza infinita.







lunedì 11 ottobre 2010

PENSIERI E PAROLE

'Sta mania di mettere musica sempre e comunque...

Al GS, combattuta tra il dentifricio ed il solvente per le unghie,
un pò tra il lusco ed il brusco,
ho sentito la canzone di Irene Grandi:


"Grazie per avermi spaccato il cuore,
finalmente la luce riesce ad entrare"

Scusa, per ricambiare cotanta gentilezza,
ti spiace se ti spacco il culo?
...così...per far circolare un pò l'aria...

A MALI ESTREMI...

A suon di twix e litrate di nescafè
cerco di farmi scendere questo uggioso pomeriggio lavorativo francamente del cazzo!

lunedì 4 ottobre 2010

EDWARD MANI DI FATA

Stavo guidando,
stavo tornando a casa,
tutto regolare,
stessa strada, quella che faccio sempre neanche fossi un tram.

E' che i pensieri ogni tanto deragliano.

Non ci avevo più pensato se non in termini squisitamente professionali.
Invece eccolo lì,
è tornato con il verde di un semaforo
più intrigante ed affascinante che mai...
quando si dice "il pallino"!


martedì 28 settembre 2010

OGGI E' COSI'

è tutto troppo

troppa la fatica che mi costa anche solo tener su la testa
troppo la fatica che mi costa anche rispondere al telefono
tropppo lo sfinimento
troppo il freddo

troppo anche quell'unica lacrima che ho dovuto ricacciare indietro

venerdì 24 settembre 2010

BRUSCHI RISVEGLI


Non è che diluvia
viene proprio giù a taniche


E penso "il solito temporale estivo, intenso ma di breve durata"
e poi ripenso"...ma ormai l'estate  è finita!"

Ed ho pure lasciato il balcone aperto
troverò la casa allagata ed il gatto in gondola

AZZZ

giovedì 23 settembre 2010

EQUILIBRI

On dit
che sulla tavola dell'equinozio non possono mancare le zucchine ripiene e le mandorle


quindi:


ho preso due zucchine
le ho tagliate a metà
le ho buttate nell'acqua salata
le ho lasciate bollire per un pò...spero non troppo


le ho svuotate...
farle raffreddare è meglio ma io sono impaziente
se decido di fare una cosa non ci sono polpastrelli fumanti che tengano!


ho preso un uovo
l'ho sbattuto ben bene
ho aggiunto:
mandorle tritate ...eh, ci vogliono!
parmigiano grattugiato,
pane grattugiato,
quel che avevo scavato delle zucchine,
maggiorana,
erba cipollina
pepe
il tutto rigorosamente ad occhio ed a naso
alla ricerca dell'equilibrio nei colori, nel sapore e nella consistenza.
E che equilibrio sia...è l'equinozio che me lo chiede.


Armata di cucchiaino ho farcito ben bene le zucchine
e via in forno...200° basteranno


...sto aspettando che facciano la crostina.


Nel frattempo medito sul vino
...Vipra Bianca o Zitto Zitto?!?


Che dire...Ma...Bon!




 

venerdì 17 settembre 2010

FRIVOLITE'

Quella gran genia della mia amica Genia
mi ha fatto notare che, in quanto Cincia, dovrei essere ben più allegra...... 

mercoledì 15 settembre 2010

RIDEREI DI GUSTO

ma ancora non mi viene bene
però mi applico
e nel frattempo ridacchio, sogghigno

ma riderò, riderò, rideròòòòòòòò!!!

"sono bravi tutti a regalare cose,
per il tuo compleanno voglio regarti il mio tempo"

un libro
no, anzi, il libro più bello del mondo:
PINOCCHIO

giovedì 9 settembre 2010

CAPIRE POCO

ci sta...o ce lo facciamo stare
ma capire veramente un cazzo o è arte o è dolo!

martedì 7 settembre 2010

NON CI POSSO CREDERE-parte seconda

Sento il mio capo per accordarci sullo scambio del prezioso bene e mi dice
"guarda che non sei la sola coinvolta"
e già lì mi ruga...che io ci tengo alla mia unicità
perchè io valgo!


La collega, dopo aver chiamato me, ha chiamato anche sua maestà "ilresponsabilecommercialeitalia"
per chiedergli se


la sua amica che abita a Bristol per caso non passa da Londra in questi giorni
perchè in tal caso , magari, potrebbe allungarsi un attimino da Harrod's a comprare una borsina per la figliola...
poi gliela fa avere per DHL....
entro lunedì of course...de corsa proprio!


F-A-V-O-L-O-S-O


Aggiorniamo il nostro giochino allora:
Pronti...
VIA
Quanti giorni di traumatologico mi sarei fatta se avessi chiesto alla mia mamma una borsina così?

NON CI POSSO CREDERE

Mi chiama una collega dalla sede centrale sperduta nella verde Brianza
(e la collega e la sede centrale)


ha un problema ed ha pensato di chiedere a me che dell'ufficio di Milano sono la piùcciovane&trendi
e già a questo punto si è materializzata la nuvolette GULP GASP


Lunedì inizia la scuola
e magari mannaggia MaryStar e li mortacci sua?!?! NO


Lunedì inizia la scuola e sua figlia, in adolescenza sparata,
si rifiuta di andarci senza la felpa Abercrombie & Fitch che, neanche a dirlo,
la sua amichetta del cuore nonchè compagna di banco ha comprato già
"ma tu pensa, gliel'hanno anche incartata in una bustina profumata"


Morale della favola:
io oggi pomeriggio esco dall'ufficio e mi dirigo in Duomo a comprare la felpina
ma poi come far arrivare in Brianza il prezioso bene?!?!


Il mio capo domani mattina deve andare in sede centrale
QUINDI
anzichè andare direttamente lì passa prima dall'ufficio, recupera il tesoro, e lo porta su.


Adesso facciamo un giochino, come quelli che faceva la Carrà:
(non vi distraete a contar  fagioli e rispondete a me)
quanti calci nel culo avrei preso io dalla mia mamma se solo mi fossi permessa di dire che non sarei andata a scuola se non avessi avuto la felpina dei miei sogni uguale a quella...che hanno tutti?!?!

LUNA LABORIOSA

Luna del raccolto
Luna nera di settembre


Taglio di capelli alla mattina,
al pomeriggio giardinaggio.


Guardo la mia begonia,
della meraviglia che era non è rimasto molto.
Esposta a troppo sole...si è bruciata
L'ho riportata in casa
e l'ho innaffiata ed innaffiata ancora
troppa acqua, troppa emozione...l'ho soffocata.


Sfoltisco, tagliuzzo, sfrondo, ripulisco, poto,
non lascio niente di intentato
ma so che sto perdendo tempo
per rimandare l'unica cosa che è rimasta da fare.


E se lo dice anche la Luna...
è il momento di un'azione radicale.

lunedì 6 settembre 2010

MEMENTO 30

Ogni cosa al suo posto,
quanto più è importante tanto più va riposta con cura.


...vale anche per i sogni, le speranze, l'amicizia e l'amore.


Me l'ha sempre detto la mamma che sono sciatta avventata e disordinata.

sabato 4 settembre 2010

...

e poi arriva un messagio:
non ci vediamo da tanto
ma ti adoro come sempre

commossa, piangerò un pò

venerdì 3 settembre 2010

CHI HA SPENTO LA LUCE?!?!

E' successo tanto tanto tempo fa:
la D. fresca fidanzata con P.
la D. sembrava un pò la zia monaca,
P. era un pò stracciamaroni, un pò presuntuosetto ma tutto sommato incontrarlo una volta al mese a casa di amici (almeno 10 amici...) non era poi sto gran sacrificio.

Io e la B. spaiate come i calzini quando li tiri fuori dalla lavatrice.

Secondo P. non era proprio ammissibile che due ragazze come me e la B. non avessere ancora trovato un amore grande come quello che lo univa a D.
ovviamente aveva lui la soluzione a tutti i nostri guai (non tanti guai, un guaio solo ma grosso così!!!)
due amici, ma due amici...fatti apposta per noi!!!

Non ho capito come ma mi sono ritrovata ingaggiata:
martedì (giorno del cazzo....) appuntamento al buio, solo noi quattro "interessati".

Ormai era fatta, trucco parrucco e via!


 Belle come il sole la Cincia e B. arrivano al Pub ReArtù (che posto del cazzo...)
il locale è quasi vuoto
un paio di coppie in un angolo
e nell'altro angolo due ragazzi
fighi, ma fighi, ma fighi 

Non ci abbiamo pensato mezzo nanosecondo,
sai quando non ti sorge nemmeno il dubbio che possa essere altrimenti:
ci siamo fiondate al tavolo, ci siamo presentate, ci siamo accomodate ed abbiamo iniziato la nostra serata.

Squisiti in ogni loro manifestazione,
gentili ma non stucchevoli,
colti ma non pedanti,
ironici,
divertenti
e fighi ma fighi ma fighi
...troppo
come cazzo facevano ad essere amici di P. ?!?!
gliel'ho chiesto
...non avevano la benchè minima idea di chi fosse P.

Non credo di essermi mai vergognata tanto in vita mia!!!
E comunque ridi tu che rido anch'io
racconta tu che racconto anch'io la verità viene sempre a galla:
troppo fighi per essere etero,
loro si che erano una coppia felice!

Ci siamo visti altre volte,
ci siamo frequentati per un pò
divertendoci tantissimo
poi, come troppo spesso succede, ci si allontana ed alla lunga ci si perde.
Peccato, mi piacerebbe rivederli e magari sapere che stanno ancora insieme.

Dulcis in fundo:
Non ne abbiamo le prove ma quando siamo usciti dal locale dietro la colonna che reggeva il soppalchino vicino all'ingresso, sulla destra, c'erano due tipi un pò così.
Il dubbio è:
che  i due fossero gli amici di P. e che si fossero messi dietro la colonna  e vicino alla porta per vedere come erano le due amiche e, nel caso si fosse reso necessario, scappare.




 

domenica 29 agosto 2010

GALAXY EXPRESS 999

galaxy expres 999


Ho preparato la valigia il giorno prima, addirittura in mattinata...
mai successo prima in 18 anni di anda e rianda su e giù per l'Italia.
Non che ci fosse molto da fare, praticamente non l'ho mai disfatta:
la mia carpisa rosso fuoco è sempre rimasta lì, aperta, sul pavimento della mia camera.
Un pò per  trascuratezza, un pò per comodità, il resto è un dato di fatto.
Non c'è più un armadio libero in 300 metri quadrati di casa.

Ho aggiunto due trofei ai quattro straccetti che avevo portato:
uno scialle fuxia ed uno nero,
regali della mamma che con le mani in mano proprio non ci sa stare.
Le mani di mia mamma che mi accarezzano i capelli -hai un capello bianco, stai facendo vecchia bellammamma-
Le mani di mia mamma che mi accarezzano la faccia-io che dico mi sento male, tra poco vomito-
e intanto penso -che cretina che sono-.

Ho chiuso tutto, vestiti, scarpe, scialli, lacrime e sensi di colpa.
Biglietti, presi.

Sono pronta per partire, dove vado?
Il vuoto.
Non una casa, non un volto, non un luogo.
Niente.
Solo la sensazione di andare.





 

sabato 28 agosto 2010

VIAGGI CHI PUO'


Ho fatto una partenza intelligente in un'escalesion di velocità:
sveglia ore 5.45 ...e già lì è volato il primo porcone
1ora e 15minuti di auto
2ore e 10 minuti di IC
5ore di AV

il tutto per la modica cifra di 123 euro (auto esclusa, quella è stata gentilmente sponsorizzata da papà!)
Non me ne vogliate se in cuor mio mi sono augurata che possano essere ben spesi
per l'acquisto di una (a me sembra) adeguata quantità di antidiarroici 
per un non ben precisato, ma necessariamente meritevole, dirigente delle beneamate FFSS. 

martedì 17 agosto 2010

PROGRESSIONI E REGRESSIONI

4ore e 55minuti di Alta Velocità
40minuti di intercity
2ore e 15minuti di regionale
1oretta abbondante di macchina

mi mancano l'asino, il guado di un qualche fiume in canoa e poco altro

e sono a casa.

lunedì 9 agosto 2010

MEMENTO 29

Non fare la spesa ancor prima di fare colazione
potresti esagerare....

sabato 7 agosto 2010

ESSERE E NON ESSERE

Come si fa ad essere visti per quello che si è?
Come si fa ad essere ascoltati per quello che si dice?

A volte mi sembra di essere trasparente,
una voce lontana che parla una lingua sconosciuta ai più.


E allora alzo la voce
e magari pesto i pugni e le cose
come se questo potesse dare più forza,
come se questo mi permettesse, finalmente, di materializzarmi dinanzi a chi mi sta di fronte.


Non che io pensi che sia la cosa più giusta da fare...
Come giocare l'ultima, disperata, carta
l'unica spiaggia per non sparire tra le onde

mi vedete? sono io! sono questa e sono qui!


 

venerdì 6 agosto 2010

SEGNI DI INTERPUNZIONE

Via dalle virgolette
arrampicarsi e scappar fuori

essere incisivi


non un inciso
e nemmeno un incidente

mercoledì 4 agosto 2010

LA BUONA EDUCAZIONE....

questa sconosciuta!!!

driiiiii
rispondo
nè buongiorno, nè sono tizio, nè un corno
"volevo sapere se eravate aperti"
"si, ma..."
"avete le reti per i giardini?"
"no, noi facciamo solo progettazione"
"ah, va bene!"
clic

ma vaffanculo va....

lunedì 2 agosto 2010

SOTTOSOPRA

Come ribaltare un cassetto...


lo prendi, lo tiri fuori dalle guide
e lo ribalti sul pavimento.


Passato e presente si mescolano
e non capisci più cosa è vero e cosa non lo è più.


 

venerdì 30 luglio 2010

il BIANCO ed il NERO

francesca_woodman


Francesca Woodman (1958-1981)
Foto piccole ma dense ed inquietanti, impossibile non sentirsi risucchiati.




Una pellicola impressionata,
un movimento che resta sospeso nel tempo,
l'orma di un corpo sul pavimento,
la traccia di una vita in questo nostro tempo.

Corpo ed anima per una natura morta...


 

domenica 25 luglio 2010

DONNE...TZE


Tu sei una donna bella, intelligente, sicura di te
Ti innamori di uno che non ha niente di ciò che apprezzi in un uomo
ma con il quale hai un'intesa profonda e mai sperimentata prima con nessun altro al mondo.

Lui sta con un'altra (che sa benissimo della vostra storia)
molto più giovane di lui,
presentata come una vuota alcoolista che vuole ubriacarsi e fare festa tutte le sere,
che non vuole figli perchè altrimenti non può bere più.

Lui ha deciso di sposarla -per mantenere fede alla parola data,dice-
ma continua a dirti ed a scriverti cose meravigliose,
a metterti il suo cuore tra le mani...

Tu hai un'amica che lavora nel rutilante mondo dello spettacolo,
ti invita ad un party fighissimo post premiazione di sasolodiocosa
incontri ANDY GARCIA, vi fermate a bere qualcosa insieme

 e tu, TU, che cosa gli racconti!?!?!
di lui, che sta con un'altra e bla bla bla


Ma dico io,
ANDY GARCIA...cazzo!

Qualcuno mi recupera un Andy Garcia che devo recuperare il maltolto ai sogni
non so se di tutte le donne ma ai miei sicuramente si?!?!?!



 

sabato 24 luglio 2010

P come

(ma) Pestatevi i coglioni!!!


basilico, quanto ce n'è;
sale grosso q.b.;
pinoli assai (che mi piacciono);
grana a occhio;
aglio a naso.


Minipimer da 700Watt che a far le cose per bene ci vorrebbe il porto d'armi per tenerlo in casa.


Il resto va da sè...


 

venerdì 23 luglio 2010

QUELLO CHE E' GIUSTO E' GIUSTO

Il Vaticano chiede a gran voce che vengano allo scoperto i preti omosessuali
...restringere il campo ai preti omosessuali che non hanno rispettato i dettami di Santa Romana Chiesa
non sarebbe male no?!?!


Ma che vengano allo scoperto anche quelli etero che vanno con i trans e con le prostitute
che oltre a non rispettare i dettami di Santa Romana Chiesa
finanziano un sistema di riduzione in schiavitù che, sempre Santa Romana Chiesa, dovrebbe aborrire.


Ma che vengano allo scoperto anche quelli etero sessuali che hanno donne e figli seminati in giro.


Ma che vengano allo scoperto anche quelli etero che hanno una compagna fissa con la quale hanno concepito ed accolto con gioia tutti i figli che Dio ha voluto loro donare.
E' cosa buona e giusta desiderare una compagna,
é cosa buona e giusta preoccuparsi della crescita e del mantenimento dei propri figli.


E' quello che fanno quotidianamente tantissimi uonimi e tantissime donne...la maggior parte
e non ci sono nè preti, nè Santi ,nè Madonne a dar loro una mano!


Orsù,Fratelli
Uscite allo scoperto, costituitevi, andate a lavorare,rimboccatevi le maniche,
fatevi il vostro mazzetto a tarallo come fanno tutti
e con il provento del sudore delle vostre fronti mantenete voi e, nel caso, le vostre famiglie.

Guadagnatevi la libertà, ed assumetevi la responsabilità, di vivere pienamente quello che siete. 


Non con i soldi della curia, non con i soldi dei contribuenti (più o meno consapevoli),
non con i proventi delle creste fatte sui matrimoni, sui battesimi, sui funerali...


Orsù, Fratelli
uscite allo scoperto
e comportatevi da uomini...uomini e basta...che, credete a noi comuni mortali, non è poco.


 

giovedì 22 luglio 2010

MEMENTTO 28

A lavare la testa all'asino ci perdi
tempo acqua e sapone
tempo acqua e sapone
tempo acqua e sapone

mercoledì 21 luglio 2010

NON MI SCENDE

e non mi scende,
anche se so che non avrei potuto fare altrimenti...


non è colpa mia se mi è esploso il sifone del gabinetto;
non è colpa mia se, vivadio, quando è successo ero sperduta sui dolci colli della verde brianza;
non è colpa mia se mi era praticamente impossibile tornare a Milano per la tua festa di compleanno
sapendo che non sarei neanche potuta passare da casa a fare una doccia;
non è colpa mia se non si trattava neanche di zozzima di ordinaria amministrazione perchè
8 ore al giorno di scalpellate depositano una quantità di polvere sulla pelle, nei capelli,
in ogni piegolina del tuo corpo
(e che quantità di sassolini nelle coppe del reggiseno!!!!)
 che HAI BISOGNO DI FARE ALMENO UNA DOCCIA!


Martin dice che le donne quando fanno arte sono meravigliose
Io lo guardo, gli sorrido grata, mi riempio il cuore di queste parole
ma in fondo in fondo lo so che ci si deve impegnare anche un pò...
non dico tanto, il minimo sindacale...almeno una lavatina a fine giornata!!!


E ti ho chiamata per avvisarti prima,
e ti ho mandato un messaggio il giorno dopo per farti gli auguri,
e ti ho scritto per vedere se riuscivamoa vederci un altro giorno, prima delle vacanze...questa è la risposta:

Difficile che riusciamo a incrociarci prima. Ho due settimane di tempo e mille impegni da svolgere
Ciao


Bha!!!