lunedì 19 marzo 2012

SFATARE UN CORNO

lasciamola fatata così com'è stata questa "genova per noi"
Due giorni di incontri, di gente partita da ogni dove solo per incontrarsi, incontrarsi e ballare!
E perché ci potessimo incontrare la gente ha aperto le case,
ha ospitato amici e sconosciuti,
anche il gestore dell'ostello ha detto va bè, la camera è questa e non ne ho altre
ma se vi va bene mettete per terra i materassini...e dividetevi il conto della stanza
 (10 euro a testa con tanto di prima colazione!!!)
...ma non erano tirchi i genovesi?!?!bah

Abbiamo riso, mangiato, suonato, ballato  insieme!

E siccome io sono nata esosa, che cosa ci vuoi far,
in riva al mare ho rincontrato un'amica di vecchia data e di vecchia passione
(ché l'ultima volta a Genova c'ero andata per pattinare sul ghiaccio)
e ne ho incontrata anche una nuova...
se penso a lei la vedo tutta in un sorriso di quelli che partono dagli occhi e poi si allargano come un'onda,
fino a quando anche le spalle non sussultano per accompagnare il battito delle ciglia.

e fu così che mi riconciliai con l'esistenza

14 commenti:

  1. Il cielo grida il tuo nome
    La primavera
    mi risveglierà come un fiore

    Fammi vivere una nuova illusione
    Fammi vivere una nuova stagione
    Fammi vivere una nuova illusione
    Fammi vivere..
    veramente, veramente

    RispondiElimina
  2. e me lo potevi dire.

    Senti visto che tu Milano ed io Milano, tu curiosa io di più, perchè non ci diamo qualche dritta sulle cose che ci sono in giro?
    ad esempio io al momento ho adocchiato

    http://2012.uovoproject.it/
    http://www.festivalcinemaafricano.org/index.php

    RispondiElimina
  3. @pyperita
    :-) in fondo in fondo sono una tenerona anch'io

    RispondiElimina
  4. @massimo
    naaaaaaaaaa
    ma vuoi dire che eri a Genova?!?!
    per la serie Carramba che sorpresa?!?!

    moooolto volentieri, mi piacciono le dritte girevoli:-)

    c'erano un paio di cose che volevo vedere dell'uovo project ne ho sentito stamattina per radio.
    poi ho in mente una rassegna di film orientali...ma devo approfondire (vuoi vedere che me la sono sognata)

    RispondiElimina
  5. oh amanda, la prima a scrivermi ed ancora senza risposta!
    le rondini, sto aspettando le rondini:-)

    RispondiElimina
  6. massimo02:45

    la rassegna di cui ti parlavo ha in calendario anche film asiatici e dell'america latina.

    vabbuò ho capito, ho fatto l'affare con te
    :)

    p.s. quel "fu così che..." a soli tre giorni di distanza, tradisce le tue origini :)

    RispondiElimina
  7. Tutti abbiamo bisogno di un qualche sapore magico da assaporare, ogni tanto. Sono contento che tu ne abbia potuto gustare un pezzo.

    RispondiElimina
  8. mi hanno cambiato la grondaia con il nido, spero non si siano offese, ne ospito ogni anno una dozzina tra le tegole ed in grondaia, io aspetto, aspetto, nulla mi mette il buonumore come il loro volo pazzo che mi sfiora la testa sibilando

    RispondiElimina
  9. oh Massenzio,
    per puro caso ti ho ritrovato ancora tra lo spam:-(
    ma adesso eccoti qui:-)

    RispondiElimina
  10. @amanda
    noooo hai abbattuto la casa alle rondini?!?!
    secondo me tornano, dai
    sai che portano fortuna? ;-)

    RispondiElimina
  11. @massimo
    la rassegna è la stessa, stamattina ho prestato attentazione (insomma...l'attenzione che riesco a prestare di mattina)

    poi ti dico:-)

    RispondiElimina
  12. tenera CIRINA:-)

    RispondiElimina